• studio bevini

Servizi

bevini amministrazione condominio

Lo studio Bevini offre servizi quali:

  • revisione contabile amministrativa: verifica bilanci già redatti
  • consulenze legali e fiscali: per condominio e pratiche recupero sgravi fiscali
  • prestazioni personali: per problematiche condominiali e compilazione 730 – gestione affitti
  • consulenze tecniche: tenuta contabilità per condomini che si vogliono autogestire, comprensivo di quelli che sono gli adempimenti fiscali relativi al 770 e F24.
  • vendita e affitto immobili

Sotto vengono riportati i servizi legati ai condomini e alla gestione dello stesso, per i quali esiste un tariffario a cui fare riferimento.

 

ln ottemperanza alla riforma del condominio L. 220/2O12 entrata in vigore il 18/06/2013 illustriamo di seguito il dettaglio delle competenze dello Studio Bevini Srl

 

 

ART. 1 OGGETTO DEL TARIFFARIO

Il tariffario determina i compensi spettanti allo Studio Bevini Srl per le prestazioni professionali di seguito

riportate. I compensi minimi sono IVA ESCLUSA inderogabili ed aggiornati ogni anno all'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC) pubblicato all'ISTAT relativamente ai servizi per la casa.

I compensi verranno ripartiti in base ai criteri di riparto vigenti del condominio.

studio bevini modena

ART. 2 DETERMINAZIONE E LIQUIDAZIONE DELLE COMPETENZE

Le competenze del professionista sono determinate da un tariffario e divengono esigibili ogni anno al termine del mandato annuale o comunque al completamento della prestazione a cui fanno riferimento.

ART. 3 INTERRUZIONE DELL’INCARICO

ln caso di dimissioni o mancata conferma di rinnovo, allo Studio Bevini srl spettano il rimborso delle spese sostenute e le competenze, in proporzione al periodo che va dall'inizio dell'esercizio finanziario sino al giorno del passaggio delle consegne.

La revoca da parte dell'assemblea prima della fine del mandato determina l'intera competenza annuale.

ART.4 PROFESSIONALITA’ E DEONTOLOGIA
Professione esercitata ai sensi della legge 14 Gennaio 2013 Art. 4

Iscrizione ANACI (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali ed Immobiliari) N. 5125.

Lo Studio Bevini partecipa costantemente a corsi di formazione ed aggiornamento professionale per garantire ai condomini competenza e preparazione sulle normative condominiali e sulla gestione immobiliare. Lo Studio Bevini SRL garantisce per l'amministrazione dei suoi condomini trasparenza nella gestione dei fornitori, richiedendo di prassi preventivi portati anche dai condomini e per lavori di importi elevati richiede l'elaborazione, da parte di tecnici scelti dal condominio, di computi metrici e capitolati a garanzia della confrontabilità dei preventivi.

Art. 5 PRESTAZIONI ORDINARIE DEL CONDOMINIO Al SENSI DELL’ARTICOLO 1130 - 1130 bis -C.C.

Le prestazioni ordinarie come previste dal codice civile e delle Leggi Speciali Vigenti, sono le

seguenti:

a) Rappresentanza legale del condominio o della comunione

b) Esecuzione delle delibere assembleari in materia ordinaria

c) Elaborazione, redazione ed invio del preventivo e del rendiconto ordinario con i relativi riparti

d) Gestione di Conto corrente esclusivo per ogni stabile amministrato

e) Disciplina delle cose comuni e delle prestazioni di servizio

f) Conservazione dei documenti per i tempi previsti dalla legge

g) Curare l'anagrafe condominiale

h) Curare il registro dei libri verbali

i) Curare il registro di nomina e revoca dell'amministratore

j) Archiviazione ottica documenti contabili

k) Sito Web del condominio

Art. 6 COMPENSO ANNUALE PER PRESTAZIONI ORDINARIE

Dal momento della nomina sino al passaggio di consegne - a carico dei proprietari-

Gestione immobiliare:

Per unità immobiliare relativa ad appartamenti/uffici/negozi

Per unità immobiliare relativa a garage/posti auto senza appartamenti abbinati

Per unità immobiliare relativa a magazzini

Finanziaria 1996-2206:

Compilazione e presentazione modello 770 - ritenute d'acconto fornitori

Legge finanziaria 1996 e 2006:

Compilazione e presentazione quadro AC fornitori legge finanziaria 1996 e 2006

Compilazione del modello F24 per il pagamento delle ritenute mensili, per ogni F24 presentato per il pagamento

Compilazione ed invio (ad esclusione spese postali) delle certificazione delle ritenute di acconto operate, per certificazione

Cancelleria, fax prodotti postali, altre spese documentate con giustificativi di spesa

Materiale di consumo non documentabile a forfait

Fornitura e posa targa dello studio (obbligatoria)

Home banking costo per esercizio finanziario

Conteggio per riparto tele letture

Conservazione dei documenti del condominio per anno fiscale

Il preventivo di spesa viene compilato tenendo in considerazione tutto quanto può essere richiesto in un

anno di gestione, questo per un corretto rapporto instaurato sulla chiarezza ed anche per attenersi alle

nuove disposizioni di legge, PERTANTO SI COMPONE Dl DUE PARTI: la prima parte è il compenso annuale ordinario (art.6), la seconda parte è tutto quello che può avvenire in un anno di gestione e che solo se si evidenzia deve essere corrisposto (vedi art. successivi).

 

ELENCO DELLE PRESTAZIONI ESCLUSIVAMENTE STRAORDINARIE

ART.7 COMPENSI PER PRESTAZIONI STRAORDINARIE “CONDOMINIALI” – A CARICO DEI PROPRIETARI

Assemblea straordinaria con inizio dopo le 19.00 e con lo scioglimento entro le ore 21.00

Predisposizione di riparti straordinari - bilanci e rendiconti

Revisione di bilanci anni precedenti (di precedenti amministratori) da calcolarsi al 50% sul compenso corrisposto per ogni anno revisionato all'amministratore in carica in quel periodo

Stesura del regolamento condominiale

Eventuale modifica e/o integrazione al regolamento condominiale

Passaggio di consegne tra amministratori

Costituzione condominio (solo primo anno) compreso di un assemblea di nomina

Corrispondenza straordinaria condominio e /o fornitori documentate

Compensi a vacazione e sopralluoghi

Comunicazioni dello Studio per il condominio

Assistenza/affiancamento al legale per qualsiasi pratica/posizione/contenzioso o morosità dei condomini - a percentuale sui compensi pagati all'avvocato

Stesura contratto dì appalto che verrà quantificata in base alla complessità delle opere da eseguirsi con un compenso fisso

Pratiche risarcimento danno assicurativo: (come lavori straordinari vedi sotto)

Gestione lavori straordinari e pratiche risarcimento danno assicurativo in percentuale alla spesa straordinaria sostenuta o del rimborso ottenuto

Presentazione pratica sgravio fiscale

Andranno comprese nelle spese straordinarie sostenute anche i compensi pagati ai vari professionisti per le diverse prestazioni corrisposte compreso il PS, il computo metrico, la direzione lavori ecc. ecc., con l'unica esclusione dei compensi dovuti all'amministratore per prestazioni inerenti ai lavori straordinari già rimunerati (es. Bilancio straordinario - assemblee ecc. ecc.)

Spese condominiali - l'amministratore ha la facoltà di attribuire importi relativi a compensi per lavorazioni che esulano dal contratto ordinario, legate all'introduzione di nuove normative oppure richieste dal condominio, quantificandole o preventivamente o, se non è possibile, a consuntivo sulla base dell'effettivo carico di lavoro.

ART.8 COMPENSI PER PRESTAZIONI STRAORDINARIE PERSONATI - A CARICO DEI/DEL RICHIEDENTE

Assemblee eccedenti quella annuale ordinari, richieste dai condomini con inizio dopo le ore 19.00

Richiesta di scansione ed invio per mail di giustificativi e documentazione condominiale, verrà applicato il costo orario

Consulenza su problematiche private a carico del richiedente a tariffa oraria

Presa visione giustificativi e documentazione condominiale in sede: nel caso in cui sia richiesta la nostra presenza verrà applicato un costo orario - costo copia escluso.

Spese personali - l'amministratore ha la facoltà di attribuire importi relativi a compensi per lavorazioni che esulano dal contratto ordinario, legate alla introduzione di nuove normative oppure richieste dai singoli condomini medesimi, quantificandole o preventivamente, oppure se non è possibile, sulla base dell'effettivo carico di lavoro.

Richiesta di verifica stato dei pagamenti a mezzo fax, mail, telefono + eventuali spese documentate.

 

ART. 9 COMPENSI PER PRESTAZIONI STRAORDINARIE PERSONATI - A CARICO DEL MOROSO

1° Sollecito di pagamento a mezzo posta raccomandata + spese d'invio documentate

2° Sollecito di pagamento a mezzo PEC o fax o telefono + spese d'invio documentate

3° Sollecito di pagamento a mezzo PEC o fax o telefono + spese d'invio documentate

Predisposizione pratica al legale per emissione decreto ingiuntivo.

ART. 10 COMPENSI PER PRESTAZIONI STRAORDINARIE PERSONATI - A CARICO DEL DESTINATARIO

Richiami ai condomini per rispetto del regolamento condominiale o delle delibere assembleari + eventuali spese d'invio documentate (NB: richiami saranno eseguiti su richiesta dei consiglieri o di almeno tre condomini).

Rinvio di corrispondenza ritornata al mittente per compiuta giacenza o per errato indirizzo comunicato allo Studio.

Ritiro della corrispondenza ritornata la mittente per compiuta giacenza o per errato indirizzo comunicato allo Studio, presso gli uffici postali + spese documentate.

ART.11 COMPENSI PER PRESTAZIONI STRAORDINARIE PERSONALI - A CARICO DEL PROPRIETARIO

Visura catastale per compilazione anagrafe condominiale

Inserimento dei dati catastali ed anagrafici come da legge 220/12 art .10

ART.12 COMPENSI PER PRESTAZIONI STRAORDINARIE PERSONATI - A CARICO DEL RICHIEDENTE

Contabilità separata inquilino (facoltativa)

Inserimento nuova anagrafica, riconteggio e suddivisione delle spese per cambio proprietario, inquilino od usufruttuario durante l'esercizio contabile - per subentro.

 

Tra i diversi servizi che lo studio offre sopra elencati è inoltre possibile effettuare la gestione del registro anagrafe condominiale, registro e revoca amministratore, archiviazione ottica documentazione condominiale. Su richiesta è possibile verificare e incaricare un consigliere per la verifica del ccb condominiale presso l’istituto di credito. Lo studio si avvale della consulenza di ditte che operano con prezzi vantaggiosi e lavoro a regola d’arte, rilasciando le dovute garanzie di legge. Su richiesta dei condomini è possibile ricercare altri fornitori. Comunicazione a tutti i condomini tramite e-mail di tutti gli sviluppi/problematiche del condominio. Disponibilità con collaborazione a diminuire tutti i costi di cancelleria e raccomandate. Massima trasparenza nella gestione contabile amministrativa. Rilascio di password a tutti i condomini per poter visualizzare tutto quanto è inerente il condominio sul sito web www.amminitrazionistudiobevini.com tra cui convocazioni, certificati vvff, verbali e consuntivi e preventivi ed estratto conto personale.

REFERENZE CONDOMINALI

CONDOMINIO COBER 2 - VIA 9 GENNAIO 1950-134

CONDOMINIO ALFA - VIA 9 GENNAIO 1950-150

CONDOMINIO ARCOBALENO - VIA MAESTRI DEL LAVORO 191

CONDOMINIO ROMANO - VIA MAESTRI DEL LAVORO 161

CONDOMINIO IL BORGO - VIA J. DA PORTO SUD 504 BAGGIOVARA

CONDOMINIO TORRE 3 - VIA CORRIDORE 50 MODENA

REFERENZE BANCARIE PER LE GESTIONI CONDOMINALI

BPER AG 4 - SILVIA GENNARI - SILVIO BARLETTA - SERVIZI VARI

CREDEM - AG TORRAZZI- SERGIO VAZZANO (DIRETTORE)

BANCO POPOLARE - SIMONETTA ZACCHINA (DIRETTORE) - ALBERTO BONARA

BANCA SELLA NAZIONALE PER CARPI – FRANCESCO FABBROCINO - STEFANIA GIBERTINI